Accedi o registrati

Sei un nuovo utente? Registrati

Hai un account su un social network? Accedi con il profilo che preferisci


Hai un account CrazyForSport o Gioca?

ASD ALFA MASERÀ

NEWS

19/02/2020
PIOGGIA DI MEDAGLIE PER ALFA MASERÀ

Maserà di Padova, 19/02/2020
 

PIOGGIA DI MEDAGLIE PER ALFA MASERÀ

13 podi nel campionato individuale Silver FGI

 
Si è svolta lo scorso weekend la seconda prova del Campionato Federale Silver Individuale di ginnastica ritmica dei programmi LA, LB e LC: al Palaberta di Montegrotto Terme si é disputata infatti la gara di “Zona Tecnica A”, competizione riservata alle società della provincia di Padova e alla quale hanno partecipato oltre 250 atlete.
Ricco il bottino per l’Alfa Maserà: 5 ori, 6 argenti e 2 bronzi per un totale di 13 medaglie.
Nella divisione LC salgono sul podio Gaia Ruvoletto ed Anna Cecchinato, prima e seconda nella categoria A4, tra le J1 terzo posto per Martina Maniero mentre Martina Coruzzi ed Elena Vendramin vincono rispettivamente le categorie A3 e J3. Nella divisione LB medaglia d’argento per Anna Sergiano nella categoria A3, oro per Marta Zorzi e bronzo per Anna Barison tra le S1. Infine, nella divisione LA, altre cinque medaglie: doppietta per l’Alfa nella categoria A4 con Sophia Diallo Rama e Christal Rostin al primo e secondo posto e poi ancora argento per Serena Leone tra le A3, per Alice Pegoraro tra le J1 e per Alice Russo tra le S1. Buone le prestazioni anche di Valentina Rossetto, Aurora Barison, Siria Martin, Marta Minelle, Elena Pistillo e Ambra Murana, quest’ultima oro tra le A1 nella prima prova del campionato dell’1-2 febbraio.
Molto soddisfatte le tecniche Francesca Sette, Erika Berion e Francesca Nalin.
"Siamo davvero contenti – il commento di Simone Piva, Presidente della Asd Alfa Maserà – perché riconfermare ogni anno questi risultati non è facile. Il calendario federale però non concede pause e questo fine settimana gareggeremo nella seconda prova del Campionato Gold di Serie C: un grande in bocca al lupo allora alle nostre ginnaste impegnate nella difficile trasferta piemontese di Cantalupa!”
 

 

     

I NOSTRI SPONSOR