Accedi o registrati

Sei un nuovo utente? Registrati

Hai un account su un social network? Accedi con il profilo che preferisci


Hai un account CrazyForSport o Gioca?

ASD ALFA MASERÀ

NEWS

04/05/2019
ANCORA 4 PODI PER LA RITMICA ALFA MASERÀ

Maserà di Padova, 11 maggio 2019
 

ANCORA 4 PODI PER LA RITMICA ALFA MASERÀ
Il medagliere 2019 sale a 35 medaglie federali 

 
Weekend di competizioni e di coppe quello del 4-5 maggio per le agoniste dell’Alfa Maserà. Ad un mese dalla prova organizzata in casa a Casalserugo, si è disputata a Montegrotto la seconda prova dei campionati federali di Insieme e individuali LD Silver e del Torneo Regionale Gold, una due giorni di gare che ha visto confrontarsi 350 atlete provenienti da tutto il Veneto.
A scendere in pedana nell’Insieme LB Base le giovanissime Martina Maniero e Gaia Ruvoletto che conquistano l’oro con l’esercizio in coppia ai cerchi. La squadra formata da Giada Bianzale, Matilde De Liguoro, Adelina Racovita e Valentina Rampazzo chiude invece in quinta posizione nella categoria Insieme LC Open.
Giada Bianzale e Adelina Racovita tornano però in pedana nella competizione individuale LD S2 e centrano una bellissima doppietta ottenendo rispettivamente il primo ed il secondo posto.
È il turno poi di Matilde De Liguoro che tra le LD S1 conquista la medaglia d’argento mentre Valentina Rampazzo si ferma in quarta posizione a tre decimi dal podio.
Nel difficile Torneo Gold buone le prestazioni di Elisa Cavraro e Valeria Ruzzon tra le junior e Katia Conforto tra le senior che migliorano i loro esercizi in gara e ottengono i punteggi più alti della stagione
.
"Ad oggi il nostro medagliere 2019 vanta già 18 ori, 15 argenti e 12 bronzi – il commento di Simone Piva, Presidente della Asd Alfa Maserà – ed il merito è sicuramente anche delle allenatrici Francesca Sette, Erika Berion e Francesca Nalin. Appuntamento ora al 25 maggio a Casalserugo con lo spettacolo di fine anno di tutti i nostri gruppi e poi con le nazionali federali della “Ginnastica in Festa” a Rimini dal 21 al 30 giugno: ci aspettano due mesi di intenso lavoro ma ci prepareremo al meglio!” 

     

I NOSTRI SPONSOR